venerdì 19 aprile 2013

la classe

mussolini boldrini

Antropologhi, sociologhi, fotografi marxisti e non ... qualcuno dovrebbe fare un'analisi di questa foto. Un'analisi di classe. Un'analisi comportamentale e vedere dove si annida il nemico vero. Quello che ti schianta, e poi alza la manuccia e atteggia la boccuccia, dicendoti che lo fa per il tuo bene. Alle Boldrini, come alle Fornero, preferisco le Mussolini, almeno ci si può sparare l'un l'altro, a viso aperto.

2 commenti:

Laila Cresta ha detto...

Io non ero d'accordo con lo slogan "Fascisti, carogne, uscite dalle fogne, lasciate ai topi la loro dignità!". Ormai sono usciti, per il rispetto della dignità dei topi, e per l'annientamento della nostra.

angie ha detto...

... epperò: vengono sempre alle spalle!!!