giovedì 17 novembre 2011

Inneschi

Da oggi la sigaretta “abbandonata” si spegne da sola - DaringToDo.com
Ricordo ancora quando un ex-partigiano mi raccontava di come si potesse costruire una bomba incendiaria a tempo, utilizzando una tanica di benzina insieme ad una scatola di fiammiferi svedesi con dentro una sigaretta senza filtro accesa e posta con la brace dalla parte opposta delle capocchie. Da oggi non si potrebbe più. Ma del resto nemmeno i fiammiferi svedesi si trovan più. E la benzina costa un botto ...

2 commenti:

palabrasenelviento ha detto...

Per il problema dei fiammiferi svedesi e del costo della benzina non saprei che dire, ma meglio della sigaretta (che si spenga da sola o meno) funziona lo zampirone! Da pochi minuti ad otto ore per l'innesco, basta decidere...
buonavita

franco senia ha detto...

mmmhhh, su fb il tu' figliolo ha fatto lo stesso identico commento, più o meno. Ad ogni modo, lo zampirone si spegne assai più facilmente di una gauloise senza filtro. E poi uno le sigarette se le fuma, e se ti fermano e ti trovano sigarette e fiammiferi ... mentre con gli zampironi in tasca, bene che ti vada, ti ricoverano. Vabbé, basta, diciamo che semplicemente è un altro modo per dire che è finita un'epoca. Era questo che intendevo.