martedì 24 luglio 2007

Tequila, Sheila



La canzone è di quel pazzo scatenato di Shel Silverstein (ne ha fatte di cose memorabili, l'autore di "The Great Conch Train Robber", fra cui anche la colonna sonora de "I fratelli Kelly"(Ned Kelly), di Tony Richardson). Dicevo la canzone è di Silverstein, ma è stata resa famosa da Bobby Bare.


Tequila, Sheila
(Davis - Silverstein)

Non mi sono mai fidato di una donna
Ma stanotte, Sheila, confiderò in te.

Versami un'altra tequila, Sheila
E togliti quel vestito di raso rosso
Ho attraversato il confine
E ho messo le mani su un bel po' d'oro a Juarez
Perciò mi sento proprio come il vecchio Pancho Villa
Ed ho un bel po' di pesos da spendere
Allora portami un'altra tequila, Sheila
E vieni a letto ed amami ancora una volta.

No, non posso dirti niente
Non preoccuparti per la pistola sotto il mio cuscino
Ma mi mi sento come se fossi nudo, senza
E poi riesce a calmare la mia ansia
Non mi sono mai fidato di una donna
Ma stanotte, Sheila, confiderò in te.
Perciò passami il sale e il limone,
Stenditi sul letto e spegni la luce.

Ascolto il battito del tuo cuore, Sheila
Ma sento anche un rumore di passi fuori dalla porta
Il cortile brulica di Federali
E, Sheila, non c'è nessun posto dove nascondersi
Ignoro chi sia stato a far loro la soffiata
Io qui non conosco nessuno, tranne te
Ma fino ad ora non mi ero mai fidato delle donne
Sheila, questo è quello che sto per tornare a fare. Sì.

Versami un'altra tequila,
Sto per indossare il tuo vestito di raso rosso
E tu metterai i miei abiti
Poi andrai fuori e ti farai vedere
E ti aguguro tutto il bene possibile, Sheila.
Non mi sono mai fidato delle donne
E mi ero fidato di te stanotte
Perciò versami un'altra tequila, Sheila
E poi me ne andrò verso il confine.

Sì. Un'altra tequila, Sheila,
per attraversare il confine, stanotte.

1 commento:

franco senia ha detto...

TEQUILA,SHEILA
(Davis / Silverstein)
Bobby Bare - 1980

I never had trusted the woman
But Sheila I'll trust you tonight.

CHORUS:
Pour me another tequila, Sheila.
Take off that red satin dress.
'Cause I crossed the border,
And I beat the dealer for all of that gold in Juarez.
I feel just like ol' Pancho Villa, Sheila,
And I've got the pesos to spend,
So pour me another tequila, Sheila.
And lay down and love me again.

No I can't tell you about it.
Don't mind the gun by my bed,
But I feel kind'a naked without it,
And it eases the fears in my head.
I never have trusted in woman,
But Sheila I trust you tonight.
So pass me the salt and a lemon,
Bend down and blow out the light.

CHORUS

Sheila I'm hearin' your heartbeat,
But I'm hearing footsteps outside.
The courtyard is crawlin' with them Federales
And Sheila, there's no place to hide,
Now I don't know who could have tipped 'em,
Nobody knew it but you,
But I never have trusted the women,
Sheila here's what I'm going to do. Yeah!

CHORUS

Pour me another tequila,
I'm goin' to put on your red satin dress
You put on my clothes,
And you go out and face the dealer.
And Sheila I wish you the best.
I never trusted in women,
Sheila I trusted you tonight.
So pour me another tequila Sheila,
And I'll run for the border again.

Yeah! Pour me another tequilla, Sheila,
As I ride for the border tonight.