sabato 18 febbraio 2012

Aura e Shock

benjaminandbrecht

Brecht e Benjamin. Dovevano creare una nuova rivista dal titolo "Krise und Kritik", ma la cosa non andò in porto.
A Brecht venivano le convulsioni, quando sentiva parlare concetto benjaminiano di aura nell'opera d'arte:
"L'aura, si suppone che sia in declino, negli ultimi tempi, insieme agli altri elementi di culto, nella vita. Benjamin l'avrebbe scoperta mentre analizzava dei film, dove l'aura si sarebbe decomposta a causa della riducibilità delle opere d'arte. Un bel carico di misticismo, sebbene il suo atteggiamento sia contro il misticismo; questo è il modo in cui viene adattata alla comprensione materialistica della storia . E' abominevole!".

Fonte: (Stefan Muller-Doom, Adorno [2005])

2 commenti:

Cirano ha detto...

certo un bella pertita fra i due...ancora non riesco a scegliere.

franco senia ha detto...

Non credo ci sia da scegliere. Vanno goduti entrambi.