giovedì 24 settembre 2009

un'idea



"Una psiche priva di sufficienti idee ha bisogno di persone, è incapace di distinguere tra le persone e le idee che esse incarnano.
Nella sua vittimizzazione, essa cerca dei padroni. Da ciò nasce la dipendenza da ogni sorta di maestri psicologici, dallo psichiatra al guru e a tutti i vicoli ciechi dei falsi amori in nome delle idee, dove innamorarsi è un modo per cercare idee, e la battaglia tra gli amanti si rivela alla fine una incompatibilità di fantasie e uno scontro tra prospettive psicologiche."

- James Hillman - da "Re-visione della psicologia" -

6 commenti:

lucharoja ha detto...

verrebbe quasi da chiedersi, a questo punto, cosa spinga -o debba spingere- a cercare le persone in tutti gli altri casi. e se l'autore pensi che si dovrebbe farlo... non è detto!
e quali poi siano i "veri" amori, contrapposti a quelli falsi.
e concludendo, da dove provengano le idee... a quanto pare entità sovrannaturali nate per partenogenesi. ;-)

franco senia ha detto...

Ma come? le idee ... stanno nel mondo delle idee! ;-)

lucharoja ha detto...

eheheheh ok, scacco. ;-)
da qui se ne deduce anche che i "veri" amori sarebbero semplicemente quelli... non platonici!
e bastava dirlo!! ;-)

franco senia ha detto...

Ad ogni modo, stavo solo cercando di spiegarMI l'avverarsi di certi meccanismi, chiedendo a me stesso quale genere di processi a volte fanno sì che ti avvicini a persone che non dovrebbero destare il tuo interesse, né, tantomeno tu dovresti destare il loro!

lucharoja ha detto...

avevo inteso. è solo che la parte riguardante l'incompatibilità di fantasie di per sè non basta a negare che sempre si metta in atto una ricerca nell'avvicinarsi agli altri.
il punto è ... perchè delegittimare una ricerca di"idee" e di una possibile vicinanza di quelle che lui chiama prospettive psicologiche.
e soprattutto, ammettendo questo rifiuto, quale sarebbe l'alternativa? cosa sarebbe auspicabile ricercare?!
ed ora non te ne uscire con l'abolizione delle aspettative deleuziane, chè ti mando a parlare con toni negri!! ;-)

franco senia ha detto...

magari vuole solo dire che le idee sono da ricercare dentro di sé, al di fuori della "dipendenza dalle persone", e forse il riferimento a Negri è voluto ...